COMMISSIONE DISCIPLINARE

La CDS ha il compito di Vigilare - Verificare - Applicare il regolamento disciplinare e tutte le norme della Lega Italiana Sbandieratori. Le decisioni disciplinari prodotte, verranno presentate al Consiglio Esecutivo che provvederà alla lettura, alla verifica del rispetto dei regolamenti e dello statuto, al controllo  della forma e di eventuali dimenticanze. Una volta constate le voci di cui sopra l’Esecutivo ratificherà il documento rendendolo valido seduta stante. La CDS ha anche il Compito di diffondere alle Compagnie associate eventuali modifiche ai regolamenti disciplinari e/o al Codice Etico. La CDS dovrà obbligatoriamente riunirsi almeno 1 (una) volta l’anno. I membri della CDS nell’esercizio del loro mandato non potranno iscriversi e partecipare all’Aspirantato MdB o IM. Gli stessi, se iscritti agli Ordini Tecnici MdB e IM non potranno essere designati per le Giurie Ufficiali. La CDS deve nominare e gestire la figura degli Ispettori LIS (figura associativa che presenzia e rappresenta la LIS nei vari Convegni, Fiere, Tornei e quant’altro) nominandoli in base alle disponibilità e al luogo di svolgimento dell’evento (in modalità “a cascata” dal Presidente LIS fino all’ultimo membro delle Commissioni). L’Ispettore dovrà redigere un verbale dell’attività svolta e segnalare eventuali anomalie accadute ed inviarlo al Consiglio e alla Commissione Disciplinare entro e non oltre i 30gg dell’evento presenziato. La CDS ha il compito di ritirare a fine manifestazione (che sia Campionato e/o Torneo) tutta la documentazione cartacea prodotto da ogni organo Associativo. In caso di necessità la CDS può avvalersi dell'aiuto della Commissione Tecnica a fine esclusivo operativo e non decisionale.

Il Presidente di Commissione attualmente in carica è Rosella Simoncelli con la collaborazione di Scavino Emanuele, i membri sono Marco Barsella, Angelo Cristini, Moreno Troscia, Sara Fazio e Paolo Adami.

 

COMMISSIONE TECNICA

La CTN avrà il compito della Creare - Modificare - Sviluppare i Regolamenti in genere, potrà a sua discrezione consultarsi anche con gli Ordini Tecnici e/o con le altre Commissioni. I regolamenti prodotti, al fine di avere un ulteriore supporto tecnico, verranno girati all'ordine di riferimento che può accogliere o rigettare il lavoro (il rigetto dovrà essere correlato di motivazioni e proposte alternative). Nel caso in cui venga rigettato la CTN potrà apportare delle modifiche per poi ripresentare nuovamente all'Ordine il nuovo lavoro. L'ordine non potrà rigettare una seconda volta il regolamento. La CTN infine presenterà al Consiglio Esecutivo il regolamento la quale provvederà alla sua lettura, alla verifica del rispetto dei regolamenti e dello statuto, al controllo  della forma e di eventuali dimenticanze. Una volta constate le voci di cui sopra l’Esecutivo ratificherà il documento rendendolo valido seduta stante. La CTN ha anche il Compito di diffondere alle Compagnie associate i Regolamenti e le modifiche ad essi apportati. Alla CTN può anche essere demandata la stesura di Regolamenti Associativi di altra natura. Potrà ricevere delle proposte di nuovi regolamenti e/o di modifica sui regolamenti esistenti. I membri della CTN nell’esercizio del loro mandato non potranno iscriversi e partecipare all’Aspirantato MdB o IM. La CTN dovrà obbligatoriamente riunirsi almeno 1 (una) volta l’anno. Provvede anche all’organizzazione e alla gestione della Formazione dei giudici (MdB e IM).

Il Presidente di Commissione attualmente in carica è Mauro Barcherini, i membri sono Domenico Martinetto, Alessandro Parbuono, Matteo Moretti, Gianluca Mazzoni, Leonardo Pastorelli, Manuel Di Nunzio, Marco Battaglia, Marco Barsella.

 

COMMISSIONE MANIFESTAZIONI ED EVENTI

La CME ha il compito di tenere e gestire i rapporti associativi con i Coordinamenti Territoriali LIS, tenere e gestire i rapporti associativi con gli Enti Locali, tenere e gestire i rapporti associativi con le altre Associazioni a cui la LIS fa riferimento, gestire il Circuito di Coppa Italia, concessione e definizione del Patrocinio LIS, valutazione candidature organizzazione eventi LIS, gestione e organizzazione degli eventi LIS, gestisce e coordina la Nazionale LIS, coordina gli incontri regionali annuali con le associazioni non iscritte (Porte Aperte), pubblicizza la Nazionale LIS, organizza e promuove convegni, mostre e quant’altro. Inoltre ha il compito di Studiare - Strutturare - Gestire la Parata Storica Nazionale della Bandiera, instaurare rapporti costanti con Esperti, anche esterni, del settore. Raccoglie e gestisce la Biblioteca LIS, un archivio digitale e cartaceo di documenti inerenti l’arte della bandiera e della musica storica già presenti nel territorio o pubblicazioni LIS (ad esempio le Tesi LIS). Gestisce ed aggiorna il “registro nazionale degli sbandieratori e musici”. I progetti prodotti, verranno presentati al Consiglio Esecutivo che ne valuterà la fattibilità a breve e a lungo termine. La CME dovrà obbligatoriamente riunirsi almeno 1 (una) volta l’anno. La CME può supportare ove richiesto e necessario il lavoro delle altre Commissioni, per progetti od incarichi definiti, approvati dall’Esecutivo.

Il Presidente di Commissione attualmente in carica è Katia Astesano, i membri sono Annalisa Brizzi, Francesco Loconte, Valeria Mancinelli, Claudio Topino, Paolo Menghini, Fabio Zara.

  

COMMISSIONE TESSERAMENTO E SERVIZI

La CTS ha il compito di Gestire il Tesseramento Associativo , l’accoglienza dei gruppi nonché tutti i Servizi che la LIS offre alle sue Compagnie. La CTS  ha il compito di Informare i nuovi soci su tutti gli aspetti associativi. Inoltre si occuperà direttamente di attuare il servizio di tutor ai nuovi associati, creare, gestire e sviluppare un’applicazione ufficiale LIS, creare e gestire il merchandising societario, gestire gli sponsor, gestire il MyLIS, gestire il servizio legale offerto alle compagnie, gestire il servizio fiscale offerto alle compagnie, gestire il servizio assicurativo offerto alle compagnie, gestisce e ricerca bandi, contributi e finanziamenti presenti nel territorio nazionale, gestisce tutti beni mobili ed immobili di proprietà della LIS, si occupa dello Streaming degli Eventi e della Pubblicizzazione e Gestione del WebStaff (Social, Foto, Video, etc...). Eventuali nuovi accordi di cui sopra, verranno presentati al Consiglio Esecutivo che ne valuterà la completezza e li ratificherà seduta stante. La CTS dovrà obbligatoriamente riunirsi almeno 1 (una) volta l’anno.

Il Presidente di Commissione attualmente in carica è Angeli Alberto, i membri sono Erika Lanzeni, Maurizio Quadraccia, Erika Vergnano, Arianna Pelletti, Andrea Ianni e Nicola Borghesi.

 



 

 

 

Bsystem
B.System v2.08.2 - Copyright © 2014/2017

Bweb Solution - Via Roma, 135 - 05022 - Amelia - TR - ITALY


Area Admin
Web Site