Organi Politici

Come ogni Associazione, anche la L.I.S. possiede una ben definita ed articolata struttura organizzativa; essa è dettata dalla nuova legislazione delle E.T.S. (Enti del Terzo Settore), e si avvale prevalentemente dell’attività volontaria dei propri associati o delle persone aderenti ai propri enti associati. La Lega Italiana Sbandieratori è una A.P.S. (Associazione di Promozione Sociale) e tutti i suoi collaboratori sono volontari, non percepiscono alcun compenso, provengono dai vari gruppi iscritti e mettono a disposizione gratuitamente il loro know-how per la collettività.

L’organo sovrano è l’Assemblea dei Soci, composta dai rappresentanti legali dei Gruppi iscritti, si riunisce almeno una volta l’anno per approvare il Bilancio Sociale, eleggere il Consiglio Esecutivo ed i Collegi dei Probiviri e Revisori dei Conti, nonchè per approvare o meno eventuali modifiche regolamentari finalizzate al cambiamento strutturale dell’associazione.

Dell’assemblea dei soci fanno parte anche quei soci, chiamati Soci Singoli che, non avendo un proprio gruppo, decidono comunque di iscriversi e sostenere le attività L.I.S.. Queste persone vengono raccolte dentro un gruppo fittizio e, insieme, hanno pari diritti e doveri di qualsiasi altra Compagnia.

Il Consiglio Esecutivo è l’organo associativo responsabile dell’andamento politico generale, un pò come se fosse il governo. Immagina, coordina e concretizza la struttura e le attività L.I.S., decide cosa fare e cosa no fare, i suoi membri (da 5 a 9) sono eletti dall’Assemblea e hanno un mandato triennale, non ci sono vincoli di mandato. Una volta eletti i membri del Consiglio si riunionisco ed eleggono il Presidente (rappresentante legale associativo). Il Presidente a sua volta assegna alcuni ruoli tradizionali/istituzionali come quello del Vice Presidente, del Segretario e del Tesoriere, a differenza poi dalle altre associazioni, vengono nominati anche alcuni Responsabili di Commissione che coordinano specifiche aree tematiche.

Come già anticipato, l’Assemblea elegge anche i due colleggi di tutela:

– il Collegio dei Probiviri (che esplicita l’ultimo grado di giudizio in caso di contenziosi)

– il Collegio dei Revisori dei Conti (che verifica il corretto andamento finanziario e certifica i bilanci)

I Responsabili di Commissione possono a loro volta nominare alcuni collaboratori, chiamati Addetti ai Lavori; essi sono la vera forza della Lega Italiana Sbandieratori, insieme sono più di 30 persone e garantiscono il buon andamento di tutte le aree, da quella Tecnica (che progetta, struttura e redige i regolamenti delle competizioni), passando per il Tesseramento ed i Servizi (che coordina e regolarizza i tesseramenti associativi, fornisce e aggiorna tutti e servizi per gli associati) arrivando alle Manifestazioni ed Eventi (che segue l’organizzazione degli eventi L.I.S. e coordina le attività della Nazionale Sbandieratori e Musici). Eccezion fatta per la Cp,,ossopme Disciplinare i quali membri sono eletti dagli Ordini Tecnici.

Il crescente numero degli iscritti e l’inevitabile aumento dell’impegno che ne deriva, ha portato alla costituzione dei Coordinamenti Territoriali. Questi sono come delle piccole succursali del Consiglio Esecutivo e fungono da riferimento per i Gruppi iscritti e sopratutto per quelli non iscritti, del territorio rappresentanto. Un primo fondamentale e importantissimo supporto per situazionie urgenti nonchè un punto di riferimento per nuovi gruppi che si avvicinano per la prima volta alla Lega Italiana Sbandieratori.
Per vedere le Cariche Politiche in funzione per il triennio 2017/2018/2019 clicca nel link seguente:

ARCHIVIO PRESIDENTI

AnnoPresidente Anno Presidente Anno Presidente Anno Presidente
1983MARINI Achille
Fivizzano – MS
1993 BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
2003 STELLA Giuseppe
J’Amis d’la Pera di Asti – AT
2013FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
1984MARINI Achille
Fivizzano – MS
1994 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2004 STELLA Giuseppe
J’Amis d’la Pera di Asti – AT
2014GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1985MARTINELLI Giovanni
S. Elpidio – AP
1995 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2005STELLA Giuseppe
J’Amis d’la Pera di Asti – AT
2015GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1986MARTINELLI Giovanni
S. Elpidio – AP
1996 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2006STELLA Giuseppe
J’Amis d’la Pera di Asti – AT
2016GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1987MARTINELLI Giovanni
S. Elpidio – AP
1997 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2007 FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2017GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1988BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
1998 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2008FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2018GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1989BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
1999 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2009FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2019GASTOLDI Marco
Urgnano – BG
1990BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
2000 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2010FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2020
1991BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
2001 BALDACCI Giulio
Gallicano – LU
2011FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2021
1992BARZANTI Mario
Città della Pieve – PG
2002 STELLA Giuseppe
J’Amis d’la Pera di Asti – AT
2012FAZIO Alfredo
Sbandieratrici Viterbo – VT
2022